Wallflux iframe - more info 

CANDIDATI SENZA VOCE

8 (5 months ago)
I VOSTRI EVENTI

Segnalateceli qua, grazie!

Massimo Bernacconi:

Mario Di Benedetto ci segnala 1 (5 months ago)


Candidati Senza Voce:

Ribadiamo l'invito ai gentili frequentatori di queste pagine ... non ce li mandate, sono troppi e non li pubblichiamo ... incollateli direttamente qui. 2 (2 months ago)


Candidati Senza Voce:

Ribadiamo Stefio Di Giovanni Mario Di Benedetto Stefania Gatta ... (2 months ago)


Candidati Senza Voce:

Andrea Peinetti il tuo evento gastronomico su Torino puoi elencarlo qui, grazie. (2 months ago)


Candidati Senza Voce:

Stefano Raspini ci segnala 1 (1 month ago)


Stefano Raspini:

📢📢 (1 month ago)


Candidati Senza Voce:

Ci segnala Andrea de Chiara (1 month ago)


Candidati Senza Voce:

Giovanni Iannello Leone ci segnala ... (1 month ago)


Candidati Senza Voce:

Mario Di Benedetto ci segnala (1 month ago)


Candidati Senza Voce:

Rosaria Battaglia ci segnala (1 month ago)


Candidati Senza Voce:

Paolo Battaglia La Terra Borgese ci segnala (1 month ago)


Candidati Senza Voce:

Gabriele Gigli se vuoi segnalare l'evento sulle valute complementari puoi farlo direttamente tu qui ... come amministratori non postiamo messaggi di iniziative organizzate da partiti politici. Grazie. (1 month ago)


Massimo Bernacconi:

Beppe Corioni ci segnala un convegno contro la guerra al Centro Sociale 28 maggio di Rovato via Europa 48 (BS) (1 month ago)


Candidati Senza Voce:

Mario Di Benedetto in futuro i tuoi eventi segnalali qui in questo post, altrimenti rischiamo di darne conto troppo tardi, come in questo caso ... (1 month ago)


Candidati Senza Voce:

Diego Di Pierro ci segnala un convegno del PLI ... ma non sarebbe meglio mettere definitivamente la parola fine a questi accanimenti terapeutici per riportare in vita vecchie mummie politiche incartapecorite? :/ (1 month ago)


Candidati Senza Voce:

Guido Miserandino grazie per la tua segnalazione (ASSEMBLEA COSTITUTIVA del COORDINAMENTO “ATTUARE LA COSTITUZIONE”), purtroppo persa nella lista dei messaggi in moderazione ... se devi segnalare qualche evento urgente per favore fallo direttamente qui. Grazie. (1 month ago)


Candidati Senza Voce:

Davide Crimi ci segnala ... (1 month ago)


Candidati Senza Voce:

Beppe Corioni ci segnala (1 month ago)


Candidati Senza Voce:

Mario Di Benedetto se vuoi segnalarci eventi puoi farlo in questo post. Grazie. (3 weeks ago)


Candidati Senza Voce:

Grejs Raguzin grazie per la segnalazione, l'evento Mi Voglio Bene Quindi Rido puoi postarlo qui. 1 (3 days ago)


Candidati Senza Voce:

Beppe Corioni ribadiamo l'invito a segnalarci qui i tuoi eventi, grazie. (3 days ago)


Candidati Senza Voce:

Franco Gemoli se vuoi pubblicizzare eventi puoi farlo direttamente in calce a questo post. (3 days ago)


Candidati Senza Voce:

Gorizia Marco grazie per il tuo messaggio. Premesso che come sistema di valori siamo assolutamenti agli antipodi di personaggi come Magdi Allam, se vuoi postare i suoi eventi puoi farlo come commento a questo post. Grazie. (9 hours ago)


Grejs Raguzin:

www.facebook.com/events/1103983349737584/?ti=cl (3 hours ago)


Grejs Raguzin:

Domani il 19. Novembre ore 15.00 Yoga della Risata nel Centro Abbondanza Diffusa in via Carlo Forlanini, 1a SBT 😍😂💖💖💖👍 1 (3 hours ago)




31 (1 day ago)
Samantha Trezzi:

Speriamo. 1 (1 day ago)


Davide Lamagni:

Io sarò cattivo, ma mi auguro non escano più di galera, non so se mi spiego... 1 (1 day ago)


Mario Botti:

Non ci posso credere. La giustizia funziona!!?? (13 hours ago)


Mario Botti:

Faranno ricorso e verranno risarciti dei danni morali! (13 hours ago)


Vadim Nardone:

Fosse vero. Speriamolo intanto (11 hours ago)


Vadim Nardone:

1 cosa..la precisazione italiani, non credo sia necessaria, fossero stati stranieri sarebbe stata la stessa cosa. O cosi dovrebbe essere (11 hours ago)


Digi Franco:

17 anni x un tentato omicidio; 20 anni per aver ucciso la moglie con 32 coltellate. fate voi (23 minutes ago)




13 (3 hours ago)
COME BATTER CASSA...

INGROIA E GIULIETTO CHIESA FANNO UN PARTITO

Maurizio Noris Ingroia, orfano di crocetta, rischia di ritrovarsi senza poltrona e corre ai ripari. Chiesa da parte sua ha capito che mungere gli elettori complottisti e antitutto porta soldini. et voila, un altro partito inutile per batter cassa.

Gianpaolo Fabbri:

Non se ne può più con tanti che saltano sul biroccio 1 (3 hours ago)


Alice Rossin:

Noo Giulietto Chiesa noo... 1 (2 hours ago)


Giancarlo Tiburzi:

Fossero solo loro ! In fondo tentar......non c'è il proporzionale ? 1 (2 hours ago)


Massimo Bombelli:

Patetici... 1 (2 hours ago)


Leda Santosuosso:

Quante idiozie in così poche righe! Malafede o imbecillità? (1 hour ago)





Advertisement will be suppressed upon registration.

23 (1 day ago)

Candidati Senza Voce:

Giovanni Iannello Leone ci segnala a tal proposito un suo pensiero ... 1 (1 day ago)


Enrico Scarpini:

La mafia non ha bisogno di capi, é un atteggiamento culturale ormai dentro all'italiano medio 1 (3 hours ago)


Natali Antonio:

più che chiuso un conto si è chiuso un cerchio il conto si chiuderà quando la mafia ed i collusi con essa saranno sconfitti (3 hours ago)


Maria Grazia Lazzari:

Le Monde di oggi,parla chiaramente dei suoi rapporti con Giulio Andreotti. In Italia, silenzio tombale. (1 hour ago)




34 (7 hours ago)

Roberta Fassio:

Ieri sera sono andata a dormire ignara di questo anniversario e sognai di essere in vacanza in Italia e nel sogno la prima cosa che feci fu andare in edicola a comprare Topolino! 3 (6 hours ago)


Santa Russo:

Buona serata Cinzia (6 hours ago)


Mauro Parilli:

Devo dire che parte della mia cultura l’ho attinta dalle storie di Topolino e da Tex Willer. Ho contribuito poi allo sviluppo di Disneyland a Orlando con Miami e Fort Lauderdale oltre a seguire le trattative in Francia con Eurodisney. Mi è rimasta impresa quella di gamba di legno dittatore che faceva paura a tutti e Topolino che aveva adottato la tattica della satira che tendeva a ridicolizzarlo. Tex di Bonelli, era l’onore, la natura, il rispetto e gli indiani che difendeva. Penso che per un giovane sia utile per la sua formazione molto più di tanti discorsi. Bravi gli autori e bravo chi lo ha ideato. 3 (3 hours ago)




16 (11 hours ago)

Isis, cinque arresti a Torino «ma non sono eseguibili per questioni procedurali»

La Procura ha ottenuto cinque ordinanze di custodia cautelare per altrettanti tunisini. Ma le misure non possono essere eseguite. Tre di loro si trovano agli arresti domiciliari per droga. Gli altri due invece sono liberi, uno dei quali è già stato espulso nel 2016

Mariateresa Gallarotti:

Si metta sotto accusa chi fa un lavoro di cui non conosce le procedure ! 1 (11 hours ago)


Giuseppe Cerasaro:

Invece uno che ha dato una testata si può spedire diritto in Friuli da Ostia. Balordaggine a parte, uno incensurato può essere associato ad una organizzazione mafiosa? Parente o non parente, la responsabilità penale è personale. In un Stato di Diritto. Mi scusi per la digressione. (10 hours ago)


Romano Pellegrino:

Spero che un giorno si potrà dire che per colpa di pochi tutti devono tornare a casina (loro) 1 (10 hours ago)


Marialuisa Messina:

1 (9 hours ago)


Mariella Gianfelice:

accettiamo tutti diamogli pure da mangiare lavoro e cittadinanza lasciamoli liberi tanto cosa importa se spacciano e ci ammazzano (6 hours ago)


Roberto Avenante:

E' lo stesso sistema garantista che salva tanti politici ladri. 2 (6 hours ago)




15 (8 hours ago)
CANDIDATI SENZA VOCE

venerdì 18 marzo 2016
GESTIONE ACQUA: POSIZIONE DI CSV ED ALCUNE RIFLESSIONI
In relazione all'annoso dibattito sulla gestione dei cosiddetti "beni comuni", oggetto anche di un referendum nel 2011 e di accesa polemica nel gruppo facebook di CSV scatenato dal recente emendamento presentato da Borghi (PD) in Commissione Ambiente alla Camera, ribadiamo alcune posizioni di CSV in materia.

Innanzitutto vi e' la necessita' di distinguere i due aspetti del problema, oltre non sprofondare subito nella demagogia:

La PROPRIETÀ dei beni comuni
La GESTIONE dei beni comuni
Sul primo punto, ci pare naturale che le riserve interne di acqua siano di "proprietà" pubblica (usiamo virgolette perché e' un termine improprio quando si parla di aria, acqua, etc). Sul secondo, la gestione delle stesse può essere, sempre a nostro avvisto, affidata a entità che possono avere varie forme, ad esempio:
gestione diretta da parte del comune attraverso i suoi uffici;
imprese pubbliche (es. "municipalizzate");
partnership pubblico-privata (PPP);
interamente private.
In ogni caso summenzionato, quello che deve essere chiaro, sono i termini del contratto di servizio, sia nei confronti degli utenti finali, sia nei confronti del committente (la collettività, rappresentata dall'ente locale competente).

Ancora, per quanto ci riguarda riteniamo indispensabile un taglio netto alle municipalizzate, che sono il vero buco nero del paese, sia dal punto di vista degli squilibri di bilancio sia da quello della lottizzazione.

In questo contesto, il "pubblico" dovrebbe attrezzarsi per essere il "regolatore" del mercato ed intervenire con la gestione dei servizi solo in quei casi non vi sia altra scelta o analisi costi benefici provino che la mano pubblica sia più conveniente di quella privata.

Dal punto di vista operativo / gestionale, il "pubblico" (es. il Comune) comune dovrebbe quindi imitarsi a fare due cose:
Contract manager;
Gestione (diretta quando possibile e riducendo il numero delle società municipalizzate) solo quando necessario
Non ci scandalizza affatto che sia il privato il gestore del servizio (tutt'altro), ma il contratto di servizio (ripetiamo) deve essere:

chiaro;
trasparente;
legato a "performance" oggettive e misurabili;
revocabile qualora i termini non siano rispettati;
presupponendo, naturalmente, che una seria ed indipendente analisi costi benefici abbia paragonato diversi metodi di gestione del servizio descritti sopra (interamente pubblico, semipubblico, PPP, privato, etc).

Ora, questione diversa e' quella del rispetto della volontà degli elettori, che nel 2011 si era espressa in un senso ben diverso da quello che sto ora esprimendo, bocciando la norma che " ... consente di affidare la gestione dei servizi pubblici locali di rilevanza economica a soggetti scelti a seguito di gara ad evidenza pubblica, consentendo la gestione in house solo ove ricorrano situazioni del tutto eccezionali, che non permettono un efficace ed utile ricorso al mercato".

Pur non essendo appunto favorevole a questa abrogazione, si pone il problema del rispetto della volontà popolare anche quando non ci piace, alla ragionevolezza e razionalità dell'elettore, etc. Ma questo e' un tema che trascende questo argomento ed e' di portata molto più generale.

Marinetta Favetti:

Io sono per gestione del comune noi lo facciamo, uno dei
Pochi
Comuni in alta valle brembana , tutti gli altri a uniacque , un disastro i prezzi
Lievitati del doppio in più i guasti e perdute sulla rete rimangono uguali
Che legge idiota hanno fatto
Politici incompetenti da mandare a casa (8 hours ago)


Raffaele Filippi:

Leggo: "Non ci scandalizza affatto che sia il privato il gestore del servizio (tutt'altro), ma il contratto di servizio (ripetiamo) deve essere: chiaro, trasparente; legato a "performance" oggettive e misurabili; revocabile qualora i termini non siano rispettati".Condivido pienamente. Infatti quando si tratta di tasse che finanziano servizi pubblici (magari superflui e non richiesti, anche se non è questo il caso) il contratto è tutt'altro che chiaro e trasparente. Anzi il contratto non c'è proprio e con esso la possibilità di recedervi. (5 hours ago)




16 (1 month ago)

zuccheriNo on Twitter

“In Polonia integralisti cattolici manifestano contro "l'invasione islamica". Ed è subito Medioevo. (Via @repubblica)”

Dino Mazzoleni:

Ecco i risultati di una lunga persecuzione...ci vuole tempo 2 (1 month ago)


Fabio Lauri:

I polacchi fanno i polacchi. Non si mascherano dietro facili buonismi. Se si vuole l'apertura speranzosa ed interessata, bisogna rivolgersi ad altre latitudini e longitudini. 1 (1 month ago)


Samantha Trezzi:

Questa preghiera a difesa della roccaforte cattolica contro i "miscredenti"... la trovo un po' anacronistica, per non dire di peggio 3 (1 month ago)


Enrico Scarpini:

monoteismo "controllato/mediato" contro monoteismo "non controllato/non mediato". dai fatti avvenuti nella storia sembra essere migliore quello "cristiano" perche' per ora sembra non nuocere a chi invece non lo predica/pratica. pero' se si dovesse ambire a qualcosa di meglio, sarebbe quello di non avere religioni "di stato" non di averne una o due in particolare. concludendo: chi di religione monoteista ferisce, di religione monoteista perisce 2 (1 month ago)


Gabriella Carugno Cerri:

l'integralismo ha molteplici facce, tutte altrettanto vergognose 2 (1 month ago)


Candidati Senza Voce:

Sul tema dell'ideologia religiosa ci segnala Salvatore Vitale 1 (1 month ago)


Digi Franco:

della serie: ateo è bello. l'ateo è intelligente? il credente è bigotto e analfabeta funzionale ( va di moda!) ? dite pure, io non mi ci ritrovo (1 month ago)


Andrea Russo:

Integralisti ai 5 cereali, forse 3 (1 month ago)


Samantha Trezzi:

"Siamo condannati" (cit.) m.famigliacristiana.it/articolo/polonia-il-muro-spirituale-e-politico-contro-islam-ed-europa.htm 1 (1 month ago)


Fabio Lauri:

Globalizzazione e religione, strano ma vero, non hanno alcuna possibilità di andare d'accordo o trovare una convivenza convergente. Interessante. 3 (1 month ago)


Annalisa Medoni:

Adoro chi difende il cristianesimo❤ (1 month ago)


Roberto Avenante:

Iddio lo vole 1 (1 month ago)


Candidati Senza Voce:

Salvatore Vitale nel frattempo si preoccupa dell'Islam, mentre ci pare che in generale il radicalismo irrazional/superstizioso/fideistico/religioso sia il vero tema, al di la' delle confessioni ... p.s. che cifre puoi darci di questo fenomeno di islamizzazione? (1 day ago)


Annalisa Medoni:

Sindaco di Londra ... Musulmano

Sindaco di Birmingham ... Musulmano

Sindaco di Leeds ... Musulmano

Sindaco di Blackburn ... Musulmano

Sindaco di Sheffield ... Musulmano

Sindaco di Oxford ... Musulmano

Sindaco di Luton ... Musulmano

Sindaco di Oldham ... Musulmano

Sindaco di Rockdale ... Musulmano

Più di 3.000 moschee musulmane

Più di 130 tribunali Sharia musulmani

Più di 50 consigli musulmani della Sharia

Aree di suolo musulmano solo nel Regno Unito.

Le donne musulmane ... il 78% hanno alloggi gratuiti.

Gli uomini musulmani ... il 63% hanno alloggi gratuiti.

Famiglie musulmane 6-8 bambini con benefici / alloggio GRATIS.

Ora tutte le scuole del Regno Unito stanno solo servendo HALAL FLESH!

Tutto questo ha raggiunto solo 4 milioni di musulmani dai 66 milioni di abitanti!!!

La grande caduta dell'Europa che inizia con la Gran Bretagna e presto inghiottirà Francia, Belgio, Svezia.

Ora si pone una domanda:

Che “loro” vogliano conquistare le terre, la ricchezza, lo spazio strategico e politico, l’immenso patrimonio artistico e culturale dell’Europa è comprensibile ed è legittimo, risponde infatti alla logica che fin dall’origine ha guidato l’Islam.

È persino comprensibile l’idea di assoggettare una massa come quella europea.

Un coacervo di popoli ormai imbelli e indifesi, almeno dal punto di vista psicologico, ed è persino comprensibile che vogliano imporre la loro legge e i loro costumi.

Quello che proprio non mi riesce di capire è come tutto questo possa avvenire con la complicità e la connivenza di un’enorme aliquota di popolazione europea, di genti consenzienti e schierate per la nostra capitolazione.

Genti, queste, unite al solo scopo di voler regalare, se non addirittura legittimare moralmente e giuridicamente, la cessione di ogni singola cosa ad un nuovo padrone.

L’abdicazione ai diritti e ai valori, (inevitabile nel prossimo futuro), conquistati con il sangue in secoli di lotte, di progresso e di sofferenze mi è del tutto incomprensibile.

Tutto questo non verrà poi a ricadere sulle nostre attuali vite, già che ancora per un po’ godremo dei residui ereditati dai nostri padri.

La ferita mortale di questa resa incondizionata ricadrà inevitabilmente sui figli e sui nipoti.

Progenie che ci maledirà senza poter capire quale logica ha spinto i loro nonni a relegare la loro generazione alle catene.

L’abdicazione della sovranità sulla terra, sulla giustizia e sui valori di persona e diritto acquisite nei secoli vengono oggi svendute senza la minima resistenza e senza la più elementare percezione della gravità del fatto.

Domani la nostra cultura sarà una minoranza ridotta al rango di paria predestinati all’annientamento. Condivideremo cioè la sorte cioè delle minoranze non mussulmane nei paesi a maggioranza islamica. 2 (1 day ago)


Natali Antonio:

veramente hanno manifestato anche per la cacciata degli ebrei insieme ad i musulmani,ed erano in tanti .spero che non tornino ad i tempi dello zio baffetto 1 (14 hours ago)


Vadim Nardone:

A quanto il referendum per uscire dall' islam?
#GB 1 (10 hours ago)


Vadim Nardone:

Non simpatizzo per nessuna religione tuttavia l' islamizzazione sembra essere molto pericolosa. . 2 (10 hours ago)




23 (8 hours ago)
CSV - TARANTO

ILVA: SITUAZIONE AMBIENTALE AL COLLASSO!

le immagini che ritraggono il torrente d'acqua provocato dalla pioggia abbondante e dalle polveri del siderurgico sono divenute ben presto l'emblema delle condizioni ambientali in cui versa la città pugliese

Gianpaolo Fabbri:

Purtroppo muiono tutti per l'inquinamento 1 (8 hours ago)


Giovanna Aloisio:

Morti annunciate.. 2 (7 hours ago)


Romano Pellegrino:

Sono sta a Taranto 5 anni fa e mi ha colpito il molto dolore delle persone con cui ho avuto modo di parlare 1 (7 hours ago)


Dino Mazzoleni:

Morire per il pane 3 (7 hours ago)




54 (2 days ago)

Fine vita, Papa Francesco: 'Moralmente lecito sospendere le cure non proporzionali' - Politica

Messaggio a convegno internazionale Pontificia Accademia Vita (ANSA)

Candidati Senza Voce:

Vedasi anche ... www.facebook.com/groups/candidatisenzavoce/permalink/2048338955400933/ 3 (2 days ago)


Sandro Galluzzo:

Dai servi di un pluriomicida o Ada altri reati vari c'è poco da aspettarsi.... (2 days ago)


Samantha Trezzi:

Veramente l'articolo parla proprio del "fine vita"... sulla questione il Papa è stato chiaro, no all'accanimento terapeutico ma nello stesso tempo no all'eutanasia...non capisco cosa ci sia di "omicida". Tutto sta nel modo in cui viene presentata la legge, allora potremo dirci d'accordo oppure no 2 (2 days ago)


Samantha Trezzi:

Si è trattato del "fine vita" alla Pontificia accademia, peraltro. (2 days ago)


Sandro Galluzzo:

Abbiamo voluto l'aborto poi il testamento biologico.....idee nate dai radicali..... quando sei vecchio e non servì più togliti di mezzo da solo..... 1 (2 days ago)


Sandro Galluzzo:

Io penso una cosa.....oggi sto "bene" ovvio che io provo orrore a pensarmi in un letto tra 30 ,anni con 5 flebo e quindi firmò il consenso al suicidio......... ma quando mi troverò un quella situazione tra i miei cari.. (oppure ne a vero solo la presenza ) ..li vedo e non posso esprimermi.....e vedo il medico che sta staccando la flebo come chiesi io ... e non posso dirgli No..... 1 (2 days ago)


Francesco Speciale:

e così finisce il lucrar costosissimo inutile dannoso 4 (2 days ago)


Andrea Lodi:

Ora i nostri bigotti quale alibi troveranno .....poiché anche questo ci si aspetta !!!! (2 days ago)


Rosanna Angelelli:

In realtà ciò che ha detto il Papa corrisponde al catechismo cattolico preso in considerazione anche x la morte di Woytila cui furono sospese terapie diventate inutili. Speriamo che Bergoglio possa spronare il Parlamento a varare una legge troppo a lungo trascurata. 1 (2 days ago)


Marialuisa Messina:

Non avevo dubbi che il papa fosse dalla parte giusta...👍 (2 days ago)


Renzo Riva:

.
.
Adesso posso anche dire che il Papa fa il delinquente in nome dei soldi.
.
Pagina 153 - sottopagina 1
Rai PAPA:NO NEGAZIONISMI E
INDIFFERENZA SUL CLIMA
.
"Negazione, indifferenza, rassegnazione
e fiducia in soluzioni inadeguate": so-
no quattro "atteggiamenti perversi" da
evitare in tema di cambiamenti climati-
ci. E' quanto scrive Papa Francesco in
un messaggio inviato alla Conferenza
Onu sul clima (Cop-23),in corso a Bonn.
Francesco ribadisce "l'invito urgente a
rinnovare il dialogo sul modo in cui
stiamo costruendo il futuro del piane-
ta". Ricorda "lo storico accordo di Pa-
rigi" e che "non ci si può limitare al-
la sola tecnologia", occorre educare a
stili di vita responsabili.
.
www.imolaoggi.it/2015/06/20/la-banca-mondiale-loda-lenciclica-di-bergoglio/
. (1 day ago)


Renzo Riva:

(1 day ago)


Annalisa Medoni:

Ripete cose già dette. Nessuna novità 3 (1 day ago)


Emmanuele La Tanza:

Sospendere non vuol dire Eutanasia. Dice semplicemente di non accanirsi con cure palliativo o mantenimento con mezzi artificiali quando la medicina dice che non si può andare oltre 3 (1 day ago)


Emmanuele La Tanza:

La cosa meno accettabile è la violenza di chi vuole disporre della vita a proprio piacimento. Un pover'uomo senza lavoro che non può sostenere la propria famiglia e vede i propri figli crescere male soffre di più, molto di più di chi campa con la flebo. E allora che facciamo? Costruiamo il sofferenza metro per decidere chi ha diritto al Suicidio o all'Eutanasia. Esiste una sola Stella polare "La vita non è tua, non puoi disporne'! (1 day ago)


Grazia Generali:

Finalmente il primo passo di apertura dalla Chiesa. Gli accanimenti terapeutici servono solo alla sperimentazione medica che illude e prolunga l'agonia dei malati e delle loro famiglie. Non siamo ancora all'eutanasia ma la sospensione delle cure porta alla medesima soluzione. Non ho più i genitori e la loro malattia è durata alcuni mesi. Ne sono uscita distrutta entrambe le volte nel vederli soffrire. Riesco a immaginare i drammi famigliari che accompagnano i malati senza speranza. 1 (1 day ago)


Raffaele Filippi:

Chi afferma che un individuo, una persona non può disporre della propria vita ha una predisposizione patologica alla schiavitù. E spesso pretende ce l'abbiano anche gli altri. 1 (1 day ago)



Read more posts of CANDIDATI SENZA VOCE on Facebook - Go to Wallflux.com and learn how to display a Facebook-wall on your website, too!