Wallflux iframe - more info 

CANDIDATI SENZA VOCE

5 (14 hours ago)

Candidati Senza Voce on Twitter

“#brexit #florencespeech #TheresaMay diretta da #Firenze: le proposte dei britannici per andarsene dopo la cazzata t.co/2S6sYaG9LW”

Maurizio Noris:

"The UK’s sovereign rating was downgraded one level by Moody’s on Friday to Aa2"
www.ft.com/content/c464354c-105e-3f91-afda-fc32a28e96e9 (5 hours ago)




28 (3 days ago)
Alice Rossin:

😣 (3 days ago)


Candidati Senza Voce:

Ciao, qui sfondi una porta aperta ... sul tema abbiamo fatto molti interventi ... occorre rimanere vigilanti ... vedasi candidatisenzavoce.blogspot.be/2015/10/si-riapre-il-dibattito-contante-si.html 1 (3 days ago)


Candidati Senza Voce:

candidatisenzavoce.blogspot.be/2017/02/armonizzazione-europea-limiti-utilizzo.html 1 (3 days ago)


Candidati Senza Voce:

Sulla nuova ideona si veda ... quifinanza.it/soldi/contanti-un-tesoro-da-200-miliardi-rispunta-ipotesi-sanatoria/141434/?ref=libero 1 (3 days ago)


Maurizio Denaro:

ci si dimentica sempre una piccola anomalia. Quando io deposito i MIEI soldi in banca, la banca nnon mi riconosce alcun valore, anzi spesso si fa pagare, ma usa i miei soldi ed a leva crea nuovi soldi su cui ci fa profitto 2 (3 days ago)


Enrico Scarpini:

Se ci fossero dei limiti costituzionali alle tasse/vessazioni ai cittadini si potrebbe anche discuterne. Senza no 1 (3 days ago)


Roberto Alessi:

In effetti la protezione costituzionale della proprietà privata, se c'è, è molto debole. Un'ulteriore prova che la costituzione italiana è illiberale, invece di difendere i diritti dei cittadini dagli abusi del potere, che è alla base dell'invenzione delle costituzioni, crea tanti nuovi asservimenti. (3 days ago)


Roberto Alessi:

L'escalation è partita dal denaro detenuto all'estero ( anche se di provenienza del tutto lecita e già tassato ) per arrivare a quello detenuto nel materasso, arriverà anche a quello che abbiamo nel portafoglio. (3 days ago)


Giuseppina Sartori:

Io giro sempre con massimo 20€ in tasca.....Il resto carte. In Uk si paga anche il caffè, basta appoggiarla, senza PIN ...ma di che avete paura ? 2 (3 days ago)


Roberto Alessi:

In UK hanno fatto la magna charta nell'anno mille. Se vuoi tenerti 20.000 sterline sotto il mattone sei un eccentrico, in Italia un delinquente. 3 (3 days ago)


Enrico Scarpini:

UK non ha una costituzione. UK anglosassone con common law, un altro pianeta (3 days ago)


Marco Straforini:

Roberto, i "sudditi" almeno in Italia non esistono più dal 2 giugno 1946 😃 adesso siamo chiamati "cittadini". (2 days ago)


Raffaele Filippi:

La guerra al contante è la guerra al risparmio. Senza il contante il sistema bancario (notoriamente molto etico!!) avrebbe molti meno problemi. Innanzitutto non potrebbe fallire per mancanza di liquidità perché i correntisti non potrebbero chiedere indietro i PROPRI soldi,ma solamente spostarli da una banca ad un'altra banca. Tutto il denaro in circolazione sarebbe sempre e solo prestato, costantemente: un perfetto sistema a debito. E tutti schiavi del proprio debito, forse così ci vogliono. (2 days ago)


Roberto Alessi:

Evidentemente la propaganda funziona. Gli italiani quando sentono parlare di evasione fiscale perdono la testa. È il "nemico" di cui hanno bisogno partiti e sindacati per il loro potere ed i loro affari. Tutti i sistemi fiscali del mondo hanno i loro problemi e cercano di risolverli nel modo migliore possibile, non in Italia. Qui si usa la fiscalità per fare controllo sociale con metodi sostanzialmente poco efficienti ma terroristici. 1 (1 day ago)


Roberto Alessi:

Il mio post sul contante riguarda la libertà personale, che non comprende, evidentemente, l'evasione. (1 day ago)




2 (7 hours ago)

Claudia on Twitter

“@BrexitBin Expats in Florence #florencespeech”




Advertisement will be suppressed upon registration.

15 (13 hours ago)

Candidati Senza Voce on Twitter

“Reale nodo #Catalogna e' che indipendentisti e #Madrid non si parlano: gli uni alzano la posta, gli altri rifiutano negoziato. Suicidio.”

Rossana Marina:

Se avessero concesso a suo tempo più automomia di imposte e di lasciare il gettito ricavato nella regione, con una piccola percentuale da versaree allo Stato centrale, avrebbero tolto un punto importante della lotta all'autonomia e non ignorato il risultato dello scorso referendum non saremmo giunti a quello di oggi !! Sopratutto con un primo ministro & company così "franchista/fascista " che vuole mostrare i muscoli e non apre nessun dialogo, la situazione la sta portando lui ad una deriva pericolosa ! Con una UE che non capisce o non lo vuole, prevedo che lo scontro si acutizzi sempre di più ! 1 (11 hours ago)




11 (1 month ago)
Eugenio Bordonali:

Non si capisce niente, o sono tutti desiderosi di perdere o è tutta una pagliacciata 2 (1 month ago)


Giuseppe Cerasaro:

Mi verrebbero solo parolacce. Meglio tacere. (1 month ago)


Giuseppe Savo:

Comunque vada, vincerà Alfano. 1 (1 month ago)


Nino Miceli:

Io sto con MUSUMECI!!! (1 month ago)


Graziella Berro:

W M5S <3 (1 month ago)


Enrico Scarpini:

visto lo "stato" dei conti pubblici siciliani (debito enorme e praticamente in default), visto lo "stato" dei servizi/condizioni essenziali siciliane (mancanza/disastro acquedotti, mancanza/non funzionamento depuratori acque, mancanza/non funzionamento reti stradali e ferroviarie, "non funzionamento" ospedali e servizi per la salute, ottimo funzionamento di mafia e criminalita' organizzata), visto lo "stato" dell'economia siciliana (praticamente trainata quasi esclusivamente dal "pubblico", turismo ridotto all'osso (rispetto ad altre isole), per il resto economia inesistente). ci sarebbe solo da consegnare i libri in tribunale e dichiararne il fallimento. dopo di cui ci sarebbe da selezionare (non votando perche' analfabeti votanto analfabeti) un classe dirigente in base alle conoscenze e specializzazioni tecnico scientifiche per rifondare una regione che solo con il turismo potrebbe essere la prima in italia come pil. poi c'e' lo scenario piu' semplice. spingere la sicilia verso l'africa... (ma non e' possibile, bisogna solo che con i millenni questo avvenga da se'...) 1 (1 month ago)


Enrico Scarpini:

1 (1 month ago)


Massimo Bernacconi:

Nel frattempo, Orlando raccoglie consensi ... m.larena.it/home/italia/sicilia-da-orlando-delegazioni-mdp-si-1.5900243 (1 month ago)


Candidati Senza Voce:

Nicola Franco ci scrive (20 hours ago)


Candidati Senza Voce:

Stefio Di Giovanni ci segnala ... (19 hours ago)


Candidati Senza Voce:

Giovanni Iannello Leone grazie per il tuo messaggio, se vuoi dire la tua sulle prossime elezioni siciliane puoi farlo qui. 1 (14 hours ago)




15 (3 months ago)

Candidati Senza Voce (@Candid_S_Voce) posted a photo on Twitter

Get the whole picture - and other photos from Candidati Senza Voce

Patrizio Calzolai:

Io credo sia molto piu simile al mobbing e psicologica: ricatti, e pressioni psicologiche 3 (3 months ago)


Morena Trerè:

Sicuramente esiste quella psicologica ma non quella fisica ed in ogni caso in misura enormemente inferiore 5 (3 months ago)


Alfredo Iannuzzi:

Ma possibile che siamo cosi' condizionati da non essere capaci di dire:
NO VIOLENCE e basta? 10 (3 months ago)


Antonella Passacantilli:

purtroppo esiste anche la violenza sugli uomini. fenomeno sottovalutato perchè pochi denunciano per diverse ragioni. Se ne parla poco. Certamente il numero non supera quello della violenza sulle donne che spesso sfocia nel delitto. Infatti, nel caso degli uomini si parla più di abusi sessuali e stalking 3 (3 months ago)


Antonella Passacantilli:

metto qui un articolo di adnkronos che risale al 2016, uno dei più recenti che ho trovato, per chiunque volesse leggerlo. www.adnkronos.com/fatti/cronaca/2016/07/03/non-solo-donne-vittime-violenza-italia-milioni-uomini-molestati_c7s8dhD6ix4fow5Bi0ZSmO.html 3 (3 months ago)


Nicola Cardinali:

Diciamo che ad un certo tipo di politica faceva comodo avere orecchie da mercante, ma fa il paio con la Parmalat e il terzo con le obbligazioni argentine, depressione economica e dominio di fatto. (3 months ago)


Nicola Cardinali:

Ma quello che più mi disgusta è vedere quelli dei paesi terremotati che votano ancora PD, mancanza di prospettive, appiattimento generale o cosa??? 2 (3 months ago)


Rita Frasca Odorizzi:

Non esiste..se un uomo ha qualche problema..leggetevi che fine fanno le donne ogni giorno..tanto più che i problemi se si ha un minimo di gnegnero..non esistono o su risolvono in santa pace. Ieri sera hanno,addormentato. ..
Fessi loro mai,fidarsi ), due persone ..il malvagio le ha sedate e poi uccise. (3 months ago)


Alfredo Biagini:

Perché "maschi" fra virgolette? (3 months ago)


Patrizio Calzolai:

Leggendo quà vedo che c è ancora contrasto: eh ma le donne. In realtà sui femminicidi l italia è il paese che ne ha di meno perchè legati all alcoolismo molto spesso, cosi come penso per la violenza sugli uomini, perchè tutto sommato rimane ancora un paese abbastanza familiare. Non vuol dire che non succedano, ma che rispetto a germania, francia e inghilterra sono al minimo perchè la conflittualità familiare è piu bassa. Poi sento sul ruolo inferiore della donna, molto del gender gap attuale deriva dal fatto che le donne tendono a rischiare e esporsi di meno, per differenziare fra immigrazione economica o di rifugiati veri, ancora oggi c è il parametro: troppi uomini, quando ero all estero, ovunque, anche in comunità piu femministe come fra francesi e tedeschi la maggioranza degli emigranti era uomini soli(le donne raramente si spostano da sole), volente o nolente gli uomini hanno una propensione innata al rischio maggiore, anche nelle imprese esiste una differenza fra quelle gestite da donne e da uomini, quelle gestite da donne, mantengono una performance media, mentre quelle gestite da uomini quando le cose vanno bene, vanno molto bene, quando male, molto male. Le differenze non si possono negare ne dire : è solo sociologia, in natura esistono, cosi come dire che l italia è un femminicidio continuato è una balla, in inghilterra ho visto costantemente uomini e donne fare a botte fra loro in strada.Dire che esistono donne che ricattano economicamente gli uomini, li insultano, non vuol dire negare che esistano uomini che menano e uccidono, sono due problemi diversi e uno stato serio dovrebbe ridurre la conflittualità, ritengo che nonostante uno stato che stimola la conflittualità , noi in italia siamo messi molto meglio di tanti paesi in apparenza piu evoluti. (3 months ago)


Max Albano:

Maschi senza pantalone ❓😂 1 (3 months ago)


Candidati Senza Voce:

Roberto Volti grazie per il tuo messaggio, se vuoi disquisire sulla questione delle violenze delle donne sugli uomini puoi farlo qui ... 2 (16 hours ago)




4 (1 month ago)

The Spectator Index on Twitter

“Child poverty rate. Israel: 28.5% Mexico: 26% Spain: 21.7% US: 20.5% Italy: 17.3% Japan: 15.7% France: 10.8% UK: 9.5% Germany: 8.1% (OECD)”

Candidati Senza Voce:

Sul tema povertà ci segnala un altro libro Enrico Proserpio ... ma per curiosità nostra, hai azioni di qualche casa editrice? :D (18 hours ago)




587 (3 years ago)
Massimo Bernacconi:

E per cortesia postate le fonti a sostegno delle vostre affermazioni quando esse non siano vostre analisi originali. Frasi tipo "lo ha detto l'ONU" oppure "lo ha detto il Papa", o "lo ha scritto l'Unita'" non sono considerate come valide citazioni a supporto delle vostre tesi. Grazie mille per la vostra comprensione. 7 (3 years ago)


Massimo Bernacconi:

Cito Alessandro Mattucci. Tolleranza non vuol dire disordine. I post doppi non si accettano, si discute tematiche già aperte commentando ed arricchendo discusssioni precedenti, invece di postare mille nuovi input. Lo spam oltre che non elegante è dannoso. Il moderatore cancella tutto quello che contravviene alle regole. In caso contrario, siamo vittime della caciara di pochi provocatori. 5 (3 years ago)


Cinzia Perrina:

Post doppi o contenenti "bufale" accertate saranno rimossi. Grazie per la comprensione. 3 (3 years ago)


Massimo Bernacconi:

Ribadisco: prima di aprire un nuovo thread controllate che non ve ne sia già un altro sullo stesso argomento, altrimenti il moderatore ve lo deve spostare insieme ai commenti arrivati nel frattempo. (3 years ago)


Gavina Masia:

a parte il fatto,che io sono convinta della veridicità delle notizie su le scie chimiche,credo che prima di dire che sono mondezza bisogna anche dimostrarne il contrario,,per il resto bisognerebbe permettere(secondo il mio modesto parere) che si pubblichi un po tutto,e poi discutterne con l'interessato per capire cosa è vero o falso,ma forse ho sbagliato gruppo. 1 (3 years ago)


Alessandro Mattucci:

Gavina a mio egualmente modesto parere, pubblicare un pensiero elaborato, per quanto controverso è una cosa. Invece forwardare una slide/video/testo elaborato da ignoti su FB, privi di argomentazioni (ma non di tesi pesantissime) e soprattutto postandone a decine consecutivamente non rende più intelligenti quelli che leggono, e pone dubbi sull'intelligenza di quelli che postano. Si chiama spam e in tal caso sì, il gruppo potrebbe essere quello sbagliato. 1 (3 years ago)


Massimo Bernacconi:

Metodologicamente parlando, se uno sostiene qualcosa che va contro l'ortodossia o il "main stream" come va di moda chiamarlo ora, l'onere della prova spetta a costui, non il contrario ;) 1 (3 years ago)


Alessandro Mattucci:

Gavina, qui ascoltiamo tutti. Il punto è: c'è qualcosa da dire, al di là del postare slides preconfezionate? E soprattutto, dopo averlo fatto, siete pronti a sostenerne le tesi? Son curioso di leggere almeno una argomentazione seria sulle scie chimiche, per esempio 2 (3 years ago)


Cinzia Perrina:

ciao a tutti, come suggerito abbiamo impostato un filtro, finche' questo problema dello spam non sara' risolto, ci scusiamo in anticipo se non pubblicheremo qualche post prontamente 5 (3 years ago)


Claudio Cisco:

ok , solitamente evito di leggere immondizia , ringrazio il gruppo per avermi accolto . 2 (3 years ago)


Cinzia Perrina:

Cari amici, vi preghiamo volevi iscrivere a questo link con il vostro nome ... quelli evidentemente falsi o relativi a gruppi non meglio identificati saranno estromessi. Grazie per la comprensione. 4 (3 years ago)


Massimo Marini:

Grazie per avermi accolto..... 2 (3 years ago)


Cinzia Perrina:

Scusate stiamo cercando di fare un po' d'ordine nei numerosissimi post che ci arrivano e raccoglierli in argomenti omogenei, quindi occorre un po' di tempo e li vedrete eventualmente pubblicati con un certo ritardo. Evitiamo anche di richiedere di postare discussioni su argomenti dogmatici come la religione in quanto essendo appunto questioni di fede sfuggono ad una analisi razionale. Se volete pubblicare lunghi trattati o analisi molto complesse, purche' siano vostre ricerche originali, vi invito a richiederne la pubblicazione sul nostro blog candidatisenzavoce.blogspot.it/ 1 (3 years ago)


Massimo Bernacconi:

Per quanto riguarda la pubblicazione sul blog, basta riempire il "Modulo di contatto per contribuzioni" che trovate sulla pagina principale candidatisenzavoce.blogspot.it/ 1 (3 years ago)


Massimo Bernacconi:

Cinzia Perrina ha creato alcuni "contenitori" ove incollare i vostri commenti su una serie di argomenti (governo, alte cariche dello stato, giustizia, etc) ... per favore USATELI :) (3 years ago)


Massimo Bernacconi:

Saggese noi alcuni fatti li abbiamo ... fatti ... e sono ampiamente dimostrabili, quello che sproloquia sei tu fino a prova contraria. Vieni qui con la tua prosopopea senza neppure uno straccio di documento in mano o presentandoti come educazione imporrebbe quando ci si pone in termini di contrapposizione dialettica con qualcuno ed invece pretendi di pontificare in uno spazio che di questi atteggiamenti non ha proprio bisogno. Per quanto mi riguarda considero chiusa questa conversazione. (3 years ago)


Cinzia Perrina:

P.S. si chiaro che quando postiamo un messaggio che riceviamo ciò non significa che siamo d'accordo né sul merito né sulla forma tale messaggio è riportato. Alcuni sono francamente ai limiti dell'accettabilità in termini di linguaggio utilizzato. 5 (3 years ago)


Massimo Bernacconi:

1 (3 years ago)


Cinzia Perrina:

Per cortesia EVITATE di inviarci link a gruppi o articoli senza una adeguata introduzione ... questo è un gruppo di discussione, non una cassa di risonanza per pubblicizzare iniziative delle quali sappiamo poco o nulla. Se ritenete che si possa aprire una discussione su un fatto riporato dalla stampa o da un blog per cortesia almeno mettete due righe di introduzione, altrimenti non possiamo postarli. Grazie per la comprensione. (2 years ago)


Cinzia Perrina:

Per cortesia non mandateci richiesta di postare questioni relative a medicina, cure, omeopatia, farmaci, etc ... non siamo un panel scientifico per discutere di questi temi con cognizione di causa. Grazie per la comprensione. (2 years ago)


Cinzia Perrina:

Riceviamo da Giuseppe Santoro

Amici,se vi è possibile,potreste disporre le cose,in modo che,all'avviso di un LINK corrisponda,immediatatamente,lo SCRITTO postato?
I vostri interessanti INTERVENTI si diperdono tra gli altri,tanto da doverli scorrere tutti prima di avere la ventura di leggerli.

Rispondo> caro Giuseppe, se ho ben capito la tua richiesta, in realtà è già così ... quando qualcuno posta un commento o fa un "mi piace" ad un post, esso viene automaticamente posto in cima alla lista. 1 (2 years ago)


Cinzia Perrina:

Ricevo sempre da Giuseppe Santoro Poi i POST INVIATI sembra siano soggetti ad APPROVAZIONE.Di CHI?Perchè?

Risposta: da chi ti scrive e dagli altri amministratori, perché così fu deciso a suo tempo in modo da evitare che la gente posti cose non rilevanti o troppe volte lo stesso messaggio e dare ordine al sito. Leggi messaggi precedenti. (2 years ago)


Cinzia Perrina:

Andrea Salvarani Raggio Di Sole Romeo ed altri ... questo post è relativo alle regole di funzionamento del gruppo per cortesia evitate di postare commenti non inerenti. Grazie! (2 years ago)


Anastasia Rinaldi:

..certo e dici bene..di immondizia ne abbonda 2 (2 years ago)


Cinzia Perrina:

Andrea Salvarani ripeto non so a cosa tu ti riferisca. Come regola generale se cancelliamo qualcosa informiamo i diretti interessati o lo scriviamo pubblicamente. 1 (2 years ago)



Read more posts of CANDIDATI SENZA VOCE on Facebook - Go to Wallflux.com and learn how to display a Facebook-wall on your website, too!